Il Villaggio Virtuale

comunicazione virtuale e linguaggi della Rete

Cercare lavoro in In…

Cercare lavoro in Internet
Le aziende che si occupano di intermediazione sul mercato del lavoro utilizzano Internet per emettere annunci, raccogliere curriculum o per vendere servizi di ricerca del personale alle aziende. Ci sono anche molte aziende che mettono online le richieste del personale.


In questo settore possiamo individuare tre tipi di siti: quelli con guide e consigli nell’ardua strada per trovare il primo impiego; i siti di aziende di intermediazione che raccolgono curriculum e mettono in contatto con clienti attraverso le loro offerte; i siti di aziende che vendono lavoro, affittando dei lavoratori per periodi di tempi determinati.


Inoltre vi sono i newsgroup, cioè spazi dove si fanno domande e si danno risposte, dedicati al tema del lavoro. E’ possibile vederne alcuni esempi all’indirizzo http://www.mailgate.org/mailgate/index.html  in italiano alla voce “Industria e lavoro”.


Per quanto riguarda i siti web italiani, segnaliamo la guida di orientamento al lavoro di Virgilio all’indirizzo http://www.virgilio.it/canali/lavoro/index.html, particolarmente adatta ai giovani in cerca di prima occupazione, o di lavori a termine o per chi si vuole riqualificare o viene licenziato e deve rientrare nel circuito lavorativo. Così come anche il sito http://www.cambiolavoro.it/. Questo fenomeno si chiama outplacement: alcuni utili consigli e proposte di navigazione sono disponibili nell’itinerario all’indirizzo http://www.virgilio.it/canali/lavoro/itinerari/016/ .


E’ sempre utile e interessante una visita al sito del Ministero del lavoro all’indirizzo http://www.minlavoro.it/: oltre a informazioni e normative, contiene una banca dati a cui è possibile iscriversi.


Nati nell’ultimo decennio in molte città, gli Informagiovani raccolgono le esigenze dei giovani fra cui il lavoro. Se ne può vedere un elenco all’indirizzo http://directory.virgilio.it/dir/cgi/dir.cgi?ccat=9354
G
li uffici di collocamento: secondo una recente normativa in Italia c’è anche la possibilità di crearne di privati. Ad esempio all’indirizzo http://www.job-on-line.com/ c’è quello di Job online. Uno dei primi servizi del genere comunque è quello creato dal Sole 24 Ore, ben prima della nascita di Internet, approdato poi su Internet in modo definitivo all’indirizzo http://www.carriera24.ilsole24ore.com .
Ci sono anche riviste che, oltre alla versione cartacea, permettono la consultazione anche di quella elettronica. Ad esempio: “Obiettivo Lavoro” all’indirizzo http://www.obiettivolavoro.net/  e “Lavoro oggi” all’indirizzo http://www.lavoroggi.it .
Tra i portali segnaliamo http://www.bancalavoro.com con le richieste delle aziende: dedicato a tutti gli aspetti del lavoro e continuamente aggiornato.


Il lavoro in affitto, detto “lavoro interinale” è un fenomeno recentissimo in Italia, ma in grande espansione. Le aziende di questo settore hanno il loro sito Internet. Alcuni indirizzi sono , Adecco http://www.adecco.it/ , Tempor http://www.tempor.it , Metis http://www.eurometis.it/, Umana http://www.umana.it/, ManPower http://www.manpower.it  ed il portale Interinale Italia http://www.interinaleitalia.it/ .





Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: