Il Villaggio Virtuale

comunicazione virtuale e linguaggi della Rete

Etica e rete Nel d…

Etica e rete


Nel documento La Chiesa e Internet (2002) (http://www.vatican.va/roman_curia/pontifical_councils/pccs/documents/rc_pc_pccs_doc_20020228_church-internet_it.html) il Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali identifica internet come «il nuovo forum per l’evangelizzazione». Contemporaneamente è stato pubblicato un altro documento intitolato Etica in Internet (http://www.vatican.va/roman_curia/pontifical_councils/pccs/documents/rc_pc_pccs_doc_20020228_ethics-internet_it.html). Cosa ha da dire la Chiesa sugli aspetti etici dell’utilizzo della rete?


La persona in primo piano


Etica in Internet richiama l’attenzione sul potere che internet ha sulle persone piuttosto in confronto agli altri mezzi di comunicazione tradizionali come la televisione, la radio, la carta stampata. «Internet è il più recente e per molti aspetti il più potente. Il suo impatto sugli individui, sulle nazioni, e sulla comunità delle nazioni è già enorme ed aumenta di giorno in giorno» (n. 2).


Diversamente da altri media, Internet presenta aspetti sorprendenti e in poco tempo ha avviato una vera rivoluzione nel modo in cui comunichiamo. La rete ci ha offerto nuove possibilità per avere accesso all’informazione. Se abbiamo un computer collegato alla rete con un semplice clic possiamo entrare nel mondo di internet per fare ricerche, comprare un prodotto, leggere un articolo, visitare un luogo virtualmente, ottenere informazioni luoghi lontani, conoscere persone, ascoltare musica, vedere un video, etc.


Per la prima volta nella storia della comunicazione ci troviamo di fronte a un canale potente di comunicazione che consente un accesso totalmente libero, con migliaia di opzione, senza controllo, senza limiti, con un’incredibile facilità di entrata e di utilizzo, a tempi e costi estremamente ridotti.


Dal momento che internet è un mezzo che appartiene a tutti, la responsabilità di dare vita a un’etica per la rete non è soltanto della Chiesa, ma anche di tutti le altre realtà sociali.


«In questo documento desideriamo esporre il punto di vista cattolico di Internet quale punto di partenza per la partecipazione della Chiesa nel dialogo con altri settori della società, specialmente con altri gruppi religiosi, riguardo all’evoluzione e all’utilizzo di questo meraviglioso strumento tecnologico» (n. 2).


In favore di un uso responsabile della rete


Perché è urgente e necessario che la Chiesa e le altre istituzioni impegnate nel settore della formazione e dell’educazione insegnino alle persone ad usare in modo responsabile internet?


La rete opera diversamente della televisione, dalla radio, dal giornale, dai mass media tradizionali. Su questi ultimi c’è il controllo sia del governo sia delle agenzie responsabili della comunicazione. In internet c’è una dinamica particolare. Chiunque può avere accesso a qualsiasi cosa e in qualsiasi momento la rete è « un nuovo regno, il meraviglioso paese del ciberspazio, dove è possibile ogni sorta di espressione e dove l’unica legge è la totale libertà individuale di fare ciò che si vuole» (n. 8)


In questo immenso e non controllato forum, la questione fondamentale è come stabilire un’etica che vada al di là del concetto secondo cui «l’etica consiste soltanto in rispettare il bene comune». Non si tratta solo di una questione pratica di difendere i diritti delle persone perché abbiano libero accesso alle risorse della rete; piuttosto bisogna offrire norme di comportamento per educare a usare Internet in modo responsabile, cosciente.


Qui inseriscono le iniziative per cerca controllare, punire e prevenire gli abusi della rete a danno delle fasce più deboli, in particolare i giovani e i bambini.Tuttavia la Chiesa propone un’etica che va più a fondo, perché riesce a raggiungere la persona umana nella sua coscienza , nella sua dignità, nella suo intreccio di relazioni con gli altri. «La comunicazione dovrebbe essere fatta da persone a beneficio dello sviluppo integrale delle persone» (n. 3)

Advertisements

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: