Il Villaggio Virtuale

comunicazione virtuale e linguaggi della Rete

Archivi per il mese di “luglio, 2006”

"Eurovagando”, il nuovo concorso dell’Unione Europea
Dal 1° giugno al 30 novembre 2006, la Commissione Europea ha lanciato un nuovo concorso a premi per i navigatori in Internet: “Eurovagando”.
Per partecipare basta collegarsi al sito
www.eurovagando.eu e si potranno vincere un viaggio presso la sede di Strasburgo, buoni libro per i più giovani e gadget tecnologici. Il gioco consiste in un viaggio virtuale attraverso l’Europa in otto tappe, da Milano fino a Bruxelles. Ad ogni tappa il concorrente dovrà rispondere ad una domanda che riguarderà differenti argomenti, dal cinema allo sport, fino alle istituzioni europee.
In caso di risposta esatta, il concorrente potrà scegliere la meta successiva, altrimenti dovrà terminare il gioco. 
Possono partecipare gratuitamente al concorso tutte le persone che lo desiderino, a prescindere dall’età, anche se il premio principale, il viaggio a Strasburgo, può essere usufruito solo da un maggiorenne.

Bologna è la prima città Wireless d’Italia
È partito il 12 giugno a Bologna un nuovo progetto che renderà la capitale emiliana una delle città pioniere in Europa sul fronte della connettività internet. Tale iniziativa, fa parte del progetto Iperbole Wireless Project, e premetterà a tutti gli abitanti del centro storico di Bologna di usufruire di una libera connessione ad Internet tramite tecnologia Wi-Fi.

Annunci

La rubrica del Villaggio Virtuale pubblicata su Il Nuovo Giornale da questa settimana va in vacanza e ritornerà a settembre. Continueranno invece gli aggiornamenti del sito web.

 

San Francesco a fumetti

Si svolge ad Assisi, fino al 30 luglio, presso la Sala Mostre Beni Culturali Cappuccini, la mostra ‘San Francesco a fumetti, promossa dalla Provincia dell’Umbria dei Frati Minori Cappuccini. Il sito web dedicato alla mostra è all’indirizzo www.bccassisi.it : qui è possibile trovare una descrizione e una guida all’esposizione.

 

Laboratorio per la polis

www.laboratorioperlapolis.it

Si tratta di un luogo di incontro di idee e persone; di associazioni, movimenti e persone che hanno a cuore il bene della comunità. Il Laboratorio, che ha sede a Roma, intende promuovere i valori contenuti nella Carta Costituzionale italiana.

Il sito web propone una presentazione del Laboratorio e offre costanti aggiornamenti con notizie e approfondimenti su fatti e problemi di attualità sociale e politica.

Internet vista dalle persone
“Le vie della rete sono infinite”: così Giancarlo Livraghi, scrittore ed esporto di comunicazione, sottotitola il suo libro, ‘L’umanità dell’internet’, edito da Hops, ma disponibile anche integralmente e gratuitamente on line sul sito dell’autore, all’indirizzo www.gandalf.it/uman/capitoli.htm. Pubblicato nel 2001, risulta di straordinaria attualità, in quanto affronta temi ancora in buona parte inesplorati o sottovalutati.
Si tratta di un libro originale, nato con lo scopo di presentare la rete partendo dalle persone che la utilizzano. Come scrive Livraghi nel suo sito web, queste pagine contengono “un’analisi culturale precisa e chiara, lontana dalle tecnomanie e dalle mitologie fantascientifiche, concepita e scritta “a misura umana” per capire come i nuovi sistemi di comunicazione offrano a tutte le persone, di ogni età, professione o tendenza culturale, possibilità straordinarie di arricchire le proprie conoscenze e relazioni umane”.
Partendo dal presupposto che Internet è fatta di persone, il libro affronta vari temi legati alla conoscenza e all’utilizzo che la gente fa o può fare del web. “La rete – spiega Livraghi – non è un mondo a parte. È e diventerà sempre più un elemento della nostra vita quotidiana, un modo per comunicare meglio con chi conosciamo già e per trovare nuove esperienze, incontrare nuove persone, fare nuove amicizie. Per trarne il massimo vantaggio e piacere, con il minimo di fatica e di difficoltà, più che le nozioni tecniche conta la comprensione culturale del valori, delle relazioni, del dialogo. Cioè l’umanità dell’internet”.

Notizie dal mondo.
In Giappone la Bibbia è sul telefonino

E’ un’iniziativa delle suore Paoline: rendere disponibile la Bibbia anche sul cellulare. Tramite il portale www.pauline.or.jp, chiunque si connetta con il proprio telefonino può accedere alla lettura del giorno, semplicemente selezionando l’opzione “leggi” nella sezione “Preghiera della Chiesa”.
E’ stata creata anche una versione audio per utenti non vedenti.

Assemblea WeCa: on line gli interventi
Come già annunciato, il 5 e 6 giugno scorsi si è tenuta a Roma la terza assemblea dei soci dell’Associazione webmaster cattolici italiani. Sul sito www.webcattolici.it sono disponibili i testi degli interventi, che è possibile leggere e scaricare liberamente.

Chiesa piacentina in rete
Segnalo due nuovi siti cattolici nati di recente sul nostro territorio diocesano. Iniziamo con le pagine web dell’Associazione P. A. Magnani (www.antoninomagnani.org) che si occupa di varie attività, di volontariato in terra di missione e di adozioni, con i frati minori e le suore "Figlie di S.Anna".
Interessante è l’esperienza on line del Servizio Pastorale Giovanile della nostra diocesi (www.pagiop.net): il sito contiene anche una chat ed un forum.

Navigazione articolo