Il Villaggio Virtuale

comunicazione virtuale e linguaggi della Rete

Torniamo a parlare di libro elettronico. Già in passato abbiamo presentato questa innovazione in campo tecnologico ed editoriale: una vera e propria rivoluzione non solo per i lettori m anche per editori, fornitori e biblioteche.
In gergo si parla di eBook, termine che è una contrazione dell’espressione electronic book (libro elettronico): è il libro in formato elettronico che si può leggere sul personal computer o su un apposito lettore. Oggi sono sempre più diffusi gli eBooks scaricabili da Internet, gratuitamente o a pagamento. Possono essere libri pubblicati anche in versione cartacea oppure esclusivamente in digitale.
Le ragioni contro e a favore
Di recente, in occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico, si è parlato della possibilità, sempre più concreta, per studenti di scuole di ordine e grado, di scaricare dalla Rete addirittura i libri di testo, offrendo soprattutto l’opportunità per le famiglie di risparmiare sui costi. Purtroppo la realtà non è così semplice così come la si immagina.
Il libro elettronico, apparso con prepotenza e clamore sul mercato agli inizi degli Anni Novanta, non ha riscosso il successo sperato.
Prodotti di nicchia? Curiosità destinata a scomparire come una meteora? E’ attualmente difficile determinare quale sarà il destino del libro elettronico. La fatica compiuta sinora per affermarsi sul mercato è determinata da:
– la novità dell’idea di un libro che non si sfoglia e non si tocca
– la confusione in merito ai formati diversi
– la confusione in merito ai supporti hardware necessari per poter ‘leggere’ un libro elettronico, soprattutto se non scaricabile direttamente da Internet.
I vantaggi innegabili
Ultimamente, però, si sta assistendo ad un rinnovato interesse. Infatti, a fronte dei problemi sopra citati, sono innegabili i seguenti vantaggi promessi dall’eBook:
– facilità e tempestività di aggiornamento
– semplicità nella ricerca
– ipertestualità
– multimedialità
– compattezza e portabilità
– recupero di libri cartacei rari o non più stampati
Curiosando in Rete
Intanto si stanno diffondendo interessanti iniziative on line che mirano a diffondere presso il grande pubblico la cultura del libro elettronico. Qui di seguito vi propongo alcuni siti che sono dei veri e propri cataloghi che consentono di acquistare (qualora non fossero gratuiti) e scaricare eBooks:
eBook Club – URL
http://www.ebookclub.it/
e-book4Free.com: liberi di leggere e pubblicare sul Web – URL
http://www.e-book4free.com 
Ebookgratis.it: la directory italiana dei libri elettronici gratuiti – URL
http://www.ebookgratis.it
Free Books: libri elettronici & editoria digitale – URL http://www.freebooks.it
Liber Liber – URL http://www.liberliber.it
Romanzieri – URL http://www.romanzieri.com
Solotesto – URL http://www.solotesto.com
Superlibri – URL
http://www.superlibri.com  
Per avere una ampia e ricca panoramica dell’editoria on line ad accesso gratuito vi suggerisco di visitare questa risorsa: Luigi M. Reale, eBook Italia Dossier, Capitolo 7, URL 
http://www.italianisticaonline.it/e-book/dossier_07.htm .

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: