Il Villaggio Virtuale

comunicazione virtuale e linguaggi della Rete

Il Villaggio Virtuale invita scrittori e aspiranti a partecipare all’iniziativa ‘Sei parole: scrivi il tuo racconto’.
Perchè sei parole?
E’ quanto bastava, per Ernest Hemingway, per scrivere un racconto, come il suo  "vendesi scarpe da bambino, mai usate" ("For sale: baby shoes, never worn"). Lo scrittore americano lo considerava la sua opera migliore. 
La rivista americana Wired ha ripreso questa idea chiedendo a trentatré scrittori, sceneggiatori, registi e attori del mondo della fantascienza e del fantastico di scrivere un micro-racconto: unica regola, il testo deve essere lungo né più né meno di sei parole.
Tutti i testi sono on line all’indirizzo
www.wired.com/wired/archive/14.11/sixwords.html insieme ad altri 59 che non sono stati pubblicati nella versione cartacea ma solo sul web.
La nostra proposta
Vuoi anche tu provare a cimentarti in questa impresa? Bastano un’idea, tanta fantasia e naturalmente solo sei parole. Punteggiatura quanto basta.
Invia un messaggio al sito oppure invia una mail alla casella villaggiovirtuale@gmail.com. I racconti migliori verranno pubblicati non solo on line ma anche sulle pagine del settimanale Il Nuovo Giornale.
Aspettiamo il tuo racconto.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: