Il Villaggio Virtuale

comunicazione virtuale e linguaggi della Rete

e-democracy ed i giovani

Giovani sempre più consapevoli e partecipi della vita della società in cui vivono. Il mondo degli adulti cerca di coinvolgere le nuove generazioni, anche con importanti progetti come quello dell’Ufficio Scolastico Regionale che collabora con le Province dell’Emilia Romagna.
Avvicinare gli studenti alla democrazia partecipata è al centro di ‘Partecipa.Rete’, che trova nel suo sito
http://alpartecipa.regione.emilia-romagna.it/ la voce ufficiale nel web.
Gli obiettivi sono molteplici: coinvolgere e ascoltare i giovani su temi di loro interesse; agevolare un processo di comunicazione e di scambio di informazioni tra Assemblea legislativa, Giunta, Enti locali e ragazzi emiliano-romagnoli; contribuire alla creazione di una rete fra tutti coloro i quali (rappresentanti istituzionali, insegnanti, operatori) sono impegnati nel campo della partecipazione attiva dei giovani.
E la formula adottata dal progetto è inedita perché si basa sul confronto tra i giovani protagonisti di esperienza e di partecipazione attiva e gli adulti che a titolo diverso (consiglieri, assessori, insegnanti) sono impegnati e interessati a dialogare con loro.
Il sito
http://alpartecipa.regione.emilia-romagna.it propone percorsi di approfondimento e di partecipazione sui temi cari ai giovani e permette di partecipare a sondaggi e a forum oltre che ottenere on-line risposte personalizzate su argomenti di particolare interesse per il giovane.
Questo progetto si inserisce in un disegno ben più ampio che intende favore il dialogo tra tutti i cittadini (giovani e non) e la pubblica amministrazione in Emilia Romagna. Parliamo di ‘Partecipa.net (dialogare per decidere)’ che ha il suo portale on line all’indirizzo
www.partecipa.net.
Tra le varie iniziative, il sito propone il cosiddetto ‘kit dell’e-democracy’: si tratta di una “serie di strumenti, tecnologici e metodologici – come spiega il sito – messi a disposizione delle Pubbliche Amministrazioni”. Un insieme integrato di strumenti tecnologici, metodologie e procedure per favorire il coinvolgimento attivo dei cittadini, ma anche la moderazione dei dibattiti on-line e l’acquisizione, il trattamento e la pubblicazione dei risultati dei processi decisionali partecipati.

e-democracy anche a Piacenza
Anche la Provincia di Piacenza è coinvolta come spiega la pagina web a noi dedicata: “A Piacenza la sperimentazione del “kit di e-democracy”, risultato del progetto Partecipa.net, sta riguardando sia l’ambito della pianificazione territoriale sia quello delle politiche sociali.
La prima esperienza di cittadinanza digitale risale infatti al 2007, in materia di pianificazione territoriale e urbanistica, contestualmente al percorso di istituzione del Parco Regionale del Fiume Trebbia.
Attualmente, è in corso la sperimentazione nell’ambito dell’elaborazione del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP) … In fase di implementazione anche la prova in ambito sociale col progetto ‘Salute e benessere sociale’ “.

I giovani: studenti e cittadini
Tornando al rapporto tra istituzioni e giovani, è importante segnalare l’iniziativa dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna: il portale ‘Studenti & Cittadini’ (
http://assemblealegislativa.regione.emilia-romagna.it/studenticittadini/) intende offrire ulteriori strumenti informativi ed operativi per permettere ai ragazzi di partecipare attivamente e consapevolmente alla vita sociale e politica del nostro territorio.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: