Il Villaggio Virtuale

comunicazione virtuale e linguaggi della Rete

Le ‘hobbiste’ in rete

Ricamo, maglia, uncinetto. Ma anche decoupages e ogni forma di decorazione (su ceramica, su carta e vetro). Li chiamano ‘hobby femminili’, ma in tanti casi sono passioni che diventano anche professioni vere e proprie. L’universo maschile li considera – a torto – come attività d’altri tempi, indicate per donne ‘di una certa età’. Invece può sorprendere scoprire quante giovani e giovanissime trascorrano il tempo libero sferruzzando o decorando oggetti piccoli e grandi.
E tante di loro sono in stretto contatto proprio grazie ad Internet, per scambiarsi consigli e foto. Forum, blog, fino alle piattaforme dedicate alla compravendita on line (come eBay e Etsy): qui il genio femminile si sbizzarrisce per far conoscere le proprie passioni e condividerle con altre persone.
Le hobbiste in Rete
Uno dei portali più frequentati in Rete è HobbyDonna (
www.hobbydonna.it). Nato nel 2001, offre spazio ad ogni forma di creatività: lezioni, progetti, consigli, piccoli trucchi, redazionali, appuntamenti, informazioni sui prodotti, indirizzi fisici e virtuali su moltissimi hobby creativi.
Interessante è la sezione dei videocorsi che accompagnano i neofiti alla scoperta delle principali tecniche di decorazione.
E poi per ogni ‘disciplina’ vengono illustrate la storia e la tecnica, con tanti approfondimenti per chi ha voglia di navigare in internet alla scoperta di altre risorse. Ecco allora che scopriamo che non sono poche le appassionate di patchwork (cioè l’arte di cucire insieme piccoli pezzi di tessuti differenti per ottenere un insieme piu’ grande), di scrapbooking (cioè la creazione di album di foto, immagini e testi seguendo un progetto artistico) o di window color (vale a dire l’arte di decorare il vetro). Per non parlare di maglia, uncinetto e ricamo: pratiche che non conoscono tramonto e che sanno attirare anche l’attenzione di tante ragazze giovani.

Non solo uncinetto
Ad esempio, l’uncinetto. ‘Nonsolouncinetto’ (
www.nonsolouncinetto.net) è uno dei luoghi virtuali (italiani) più frequentati: è un portale che si occupa prevalentemente di crochet (o uncinetto) ma anche di ricamo e maglia.
Ma sono i blog gli strumenti più utili per le hobbiste. Da ‘Il blog della Simo’ (
http://simobre.wordpress.com/) a ‘La matassa ultravioletta’ (http://lamatassaultravioletta.blogspot.com), da ‘Mercante di passioni’ (http://mercantedipassioni.blogspot.com/) a ‘AmeliaBefana’ (http://ameliabefana.blogspot.com/): blog di giovani donne e dei loro hobby. Non solo uncinetto, ma anche cucina, un po’ di maglia e di cucito. Blog molto ‘vivi’, aggiornati quasi ogni giorno (anche con tante foto) e frequentati da tanti amici che commentano i post, inviando anche suggerimenti e richieste.
Interessante è la tecnica del crochenit, un incrocio tra uncinetto e maglia che anche in Italia sta contando un discreto numero di proseliti. Il portale Crochenit (
www.crochenit.netoffre una bella panoramica della storia e della tecnica di lavorazione oltre ad un vasto repertorio di progetti da realizzare.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: