Il Villaggio Virtuale

comunicazione virtuale e linguaggi della Rete

Mix

Si chiama XMEDIA ed è un concorso giunto ormai alla sua ottava edizione. Protagonista la poesia. Ma c’è molto di più.
Si tratta di un’iniziativa di carattere internazionale, inclusa dal MIUR tra i concorsi di eccellenza "IoMerito". Nata nel 2002 da un’idea dei professori Gianni Degli Antoni e Dianora Bardi, è aperto agli allievi delle scuole di ogni ordine e grado (studenti universitari compresi). Il concorso è promosso dall’Università Statale di Milano, dal CSA di Bergamo e dal Liceo Scientifico "Lussana" di Bergamo, appartenente alla rete ENIS – European Network of Innovative Schools.
Così la poesia incontra le nuove tecnologie. Il concorso prevede una sezione dedicata alle composizioni realizzate in forma di MMS e le composizioni per podcasting, partendo dal presupposto che la messaggistica cellulare ha ormai rivoluzionato le potenzialità espressive e comunicative, soprattutto quelle dei più giovani.
La giuria ha come presidente il prof. Derrick De Kerckhove (Mac Luhan Institute) e vede tra i giurati Francesca Burgos (MIUR), Dianora Bardi (ENIS Italia), Caterina Gasparini (ENIS Italia), Eleonora Gerundo (Nova Multimedia), Marco Padula (CNR Milano – Istituto Tecnologie delle Costruzioni), Vincenzo Piuri (Università degli Studi di Milano), Amanda Reggiori (Università Cattolica del Sacro Cuore – Brescia), Alfredo Ronchi (Politecnico di Milano).
Il termine ultimo d’iscrizione al concorso è il 31 marzo 2010. La giuria selezionerà 12 opere e tra queste indicherà i quattro vincitori, uno per ogni categoria (Scuola Elementare, Scuola Media inferiore, Scuola Media superiore, Università). La cerimonia di premiazione si terrà a Crema il prossimo ottobre.
Tutte le informazioni sul concorso sono anche on line sul sito
www.nova-multimedia.it .

Scuola e competenze digitali
Al via una campagna informativa a sostegno delle competenze digitali. Infatti la Commissione Europea – DG Imprese ed Industria ha lanciato una campagna informativa a sostegno delle “e-Skills” con l’intento di favorire l’accesso al mondo del lavoro di professionisti che possano vantare qualificanti competenze digitali. DIGITAL EUROPE (
www.digitaleurope.org ) e European Schoolnet (www.eun.org/web/guest ) coordinano i partner presenti in 21 paesi a sostegno della campagna informativa che avrà il suo culmine nella prima settimana di marzo 2010.
L’Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica (ex Indire;
www.indire.it ) coordina le iniziative per l’Italia. L’invito ad iscriversi è esteso a tutte le scuole attraverso il sito europeo eSkills Week 2010: si prevede una fitta rete di incontri ed eventi a livello locale/regionale, che vedranno coinvolte istituzioni, associazioni, università, imprese, società informatiche.

Advertisements

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: