Il Villaggio Virtuale

comunicazione virtuale e linguaggi della Rete

Per i nativi digitali è naturale…

Per i nativi digitali è naturale, per noi genitori “emigranti digitali” forse un po’ meno. L’utilizzo dei social network da parte dei giovanissimi è un problema, soprattutto per gli adulti che si trovano a gestire una situazione difficile. Secondo l’ultima ricerca di eMarketer, il 15% dei ragazzini sotto gli 11 anni ha un cellulare di ultima generazione; è ovvio che poi cerchino di navigare, chattare, aprire un profilo su Facebook, condividere con altri le proprie foto o i propri video. Per legge, YouTube, Google, Facebook, Timblr e Twitter dovrebbero essere accessibili solo dopo i 13 anni: e questa non è una grande tutela. Primo perché 13 anni sono sempre e comunque pochi per esser consapevoli dei rischi e dei pericoli di questi strumenti; secondo perché è ovviamente facile aggirare l’ostacolo dichiarando un’età diversa o facendosi aiutare da un amico.

Chi scrive è un genitore alle prese quotidianamente con due nativi digitali che non fanno troppe pressioni (per il momento) ma che sanno bene cosa li aspetta in Rete. E il problema è anche il mio: cercare di contenere la curiosità dei ragazzi oppure lasciare libero accesso a questi strumenti pur mantenendo uno stretto controllo?  Certo, ci sono piattaforme studiate apposta per i giovanissimi, presentate come sicure al cento per cento anche per i più piccoli, come “KidzVuz” (www.kidzvuz.com) o Kibooku (a pagamento, https://www.kibooku.com/). Ma questo a “loro” non basta.

Ecco allora che forse torna un tema che già abbiamo affrontato: l’impegno che viene chiesto ai genitori di esser attenti ma aperti, disponibili ma presenti, cercando di coltivare un dialogo con i propri figli su cosa fanno in Rete, con chi lo fanno e perchè lo fanno. Perché Internet non è solo un pericolo, è anche fonte di opportunità positive. Utili ai nostri ragazzi e anche a noi.

Advertisements

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: